NEW

Cinque Terre in estate: trekking panoramici e spiagge incantevoli a giugno e luglio

Le Cinque Terre, un insieme di cinque pittoreschi villaggi costieri situati nella regione Liguria, sono una destinazione ideale per una vacanza estiva a giugno e luglio. Conosciute per i loro paesaggi mozzafiato, le spiagge incantevoli e le affascinanti escursioni, le...

5 sentieri per famiglie sulle Dolomiti

Sentieri da Percorrere con la Famiglia sulle Dolomiti: Un Paradiso per Tutti Le Dolomiti, patrimonio mondiale dell'UNESCO, offrono uno scenario mozzafiato e una varietà infinita di sentieri che possono soddisfare le esigenze di tutta la famiglia. Che siate...

la spada nella roccia si trova in Toscana

Nel cuore della Toscana, tra le dolci colline e i borghi medievali, si trova una delle leggende più affascinanti e misteriose d'Italia: la Spada nella Roccia. Questa storia non è un mito arturiano, ma una realtà legata alla figura di San Galgano, un cavaliere vissuto...

Il mistero dei Bronzi di Riace

La Calabria, una regione affascinante situata all'estremità meridionale dell'Italia, è nota per la sua ricca storia, i paesaggi mozzafiato e le tradizioni antiche. Tuttavia, tra le sue coste frastagliate e le montagne impervie, si cela un mistero che ha affascinato...

Le 5 Ville più Belle da Visitare a Como e Dintorni

La pittoresca città di Como, situata sulle rive del celebre Lago di Como, è rinomata per la sua bellezza naturale, la sua storia ricca di cultura e le sue affascinanti ville. Queste dimore storiche, spesso immerse in lussureggianti giardini paesaggistici e affacciate...

5 luoghi da visitare assolutamente in Piemonte in primavera

Il Piemonte è una regione del nord-ovest dell'Italia nota per i suoi paesaggi vari, dalla maestosa catena montuosa delle Alpi alle sue verdi valli e storiche città. Ricco di storia, arte e natura, il Piemonte offre una varietà di destinazioni affascinanti che...

7 sentieri escursionistici in Piemonte da non perdere

Scoprire il Piemonte a Piedi: 7 Percorsi Escursionistici Imperdibili       Il Piemonte, con i suoi paesaggi vari e affascinanti, offre agli appassionati di escursionismo una gamma incredibile di sentieri, dai più tranquilli percorsi di bassa montagna alle...

Castelluccio di Norcia quando visitarlo e ammirare le fioriture

Nel cuore dell'Appennino umbro-marchigiano, tra i maestosi Monti Sibillini, si nasconde un tesoro di rara bellezza: la fioritura a Castelluccio di Norcia. Questo piccolo borgo medievale, circondato da distese di pianure ondulate e colorate, si trasforma ogni anno in...

5 luoghi dove fare un picnic in Toscana

La Toscana, con la sua bellezza senza tempo e il suo fascino intramontabile, offre una vasta gamma di luoghi perfetti per un picnic all'aperto. Se sei alla ricerca di un'esperienza autentica immersa nella natura, ecco cinque luoghi che secondo noi sono i migliori per...

passeggiate in Lombardia: 5 sentieri a un’ora da Milano

Scopri le Passeggiate in Lombardia: 5 Percorsi Entusiasmanti a un'ora da Milano La Lombardia, terra di straordinaria bellezza paesaggistica e ricca di storia e cultura, offre una miriade di opportunità per chi ama immergersi nella natura. Le passeggiate in Lombardia...

SOGGIORNI

ATTRAZIONI

VOLI

TRANSFER TAXI

NOLEGGIO AUTO

Vilcabamba la città perduta degli Inca

L’avvincente storia di Vilcabamba:

Nel fitto tessuto delle Ande peruviane, tra i loro imponenti picchi e le foreste pluviali che li avvolgono, si cela una storia avvincente e misteriosa: quella di Vilcabamba, la città perduta degli Inca.

 

 

 

 

Questo antico insediamento, spesso definito l’ultima roccaforte dell’impero Inca, continua a suscitare l’interesse degli archeologi e degli appassionati di storia, che si dedicano alla sua ricerca e alla sua ricostruzione.

 

 

 

La storia di Vilcabamba

Vilcabamba, situata nella regione di Vilcabamba nel sud del Perù, è stata scoperta dagli storici nel XVI secolo, ma la sua esatta posizione rimase un enigma per secoli. La città è menzionata in diverse cronache spagnole dell’epoca della conquista, dove viene descritta come un rifugio inaccessibile degli Inca, dove gli ultimi sovrani dell’impero si rifugiarono dopo la caduta di Cuzco nel 1533.

La leggenda di Vilcabamba catturò l’immaginazione degli esploratori e degli studiosi, che intrapresero spedizioni per trovare questa città nascosta. Tuttavia, fu solo nel 1911 che un esploratore americano di nome Hiram Bingham scoprì Machu Picchu, una città Inca che inizialmente si pensava fosse Vilcabamba. Questo errore portò a una serie di ricerche successive per trovare la vera Vilcabamba, che alla fine fu localizzata nel 1964 dallo storico statunitense Gene Savoy.

Le rovine di Vilcabamba, disseminate sulle pendici delle Ande, raccontano la storia di un insediamento Inca fiorente e prospero, anche se le sue dimensioni e la sua importanza esatta rimangono oggetto di dibattito tra gli studiosi. Le strutture in pietra, i terrazzamenti agricoli e i sistemi di irrigazione testimoniano la maestria ingegneristica degli Inca e la loro capacità di adattarsi a un ambiente montano così impegnativo.

Tuttavia, ciò che rende Vilcabamba così affascinante è il suo ruolo nella storia dell’impero Inca. Dopo la caduta di Cuzco e la cattura dell’ultimo sovrano Inca, Manco Inca Yupanqui, Vilcabamba divenne la capitale di un regno ribelle che resistette agli invasori spagnoli per diversi decenni. Le cronache dell’epoca raccontano di scontri feroci tra gli Inca e i conquistadores spagnoli, che cercavano di piegare la resistenza degli abitanti della città perduta.

 

La città perduta oggi

La ricerca e lo studio di Vilcabamba continuano ancora oggi, con gli archeologi che cercano di svelare i segreti nascosti sotto le sue rovine. Le scoperte recenti, tra cui ceramiche, manufatti e strumenti agricoli, offrono nuove informazioni sulla vita quotidiana degli abitanti di Vilcabamba e sul loro rapporto con l’impero Inca più ampio.

Pizarro & the Fall of the Inca Empire - World History Encyclopedia

Oltre alla sua importanza storica e archeologica, Vilcabamba rimane anche un’attrazione turistica popolare per coloro che desiderano esplorare le meraviglie dell’antico mondo Inca. I visitatori possono seguire le tracce degli antichi sovrani Inca lungo i sentieri che attraversano le Ande, immergendosi nella storia e nella bellezza mozzafiato di questo luogo leggendario, alla ricerca della città perduta degli Inca, Vilcabamba.

 

Precedente

Il Prossimo