NEW

Cinque Terre in estate: trekking panoramici e spiagge incantevoli a giugno e luglio

Le Cinque Terre, un insieme di cinque pittoreschi villaggi costieri situati nella regione Liguria, sono una destinazione ideale per una vacanza estiva a giugno e luglio. Conosciute per i loro paesaggi mozzafiato, le spiagge incantevoli e le affascinanti escursioni, le...

5 sentieri per famiglie sulle Dolomiti

Sentieri da Percorrere con la Famiglia sulle Dolomiti: Un Paradiso per Tutti Le Dolomiti, patrimonio mondiale dell'UNESCO, offrono uno scenario mozzafiato e una varietà infinita di sentieri che possono soddisfare le esigenze di tutta la famiglia. Che siate...

la spada nella roccia si trova in Toscana

Nel cuore della Toscana, tra le dolci colline e i borghi medievali, si trova una delle leggende più affascinanti e misteriose d'Italia: la Spada nella Roccia. Questa storia non è un mito arturiano, ma una realtà legata alla figura di San Galgano, un cavaliere vissuto...

Il mistero dei Bronzi di Riace

La Calabria, una regione affascinante situata all'estremità meridionale dell'Italia, è nota per la sua ricca storia, i paesaggi mozzafiato e le tradizioni antiche. Tuttavia, tra le sue coste frastagliate e le montagne impervie, si cela un mistero che ha affascinato...

Le 5 Ville più Belle da Visitare a Como e Dintorni

La pittoresca città di Como, situata sulle rive del celebre Lago di Como, è rinomata per la sua bellezza naturale, la sua storia ricca di cultura e le sue affascinanti ville. Queste dimore storiche, spesso immerse in lussureggianti giardini paesaggistici e affacciate...

5 luoghi da visitare assolutamente in Piemonte in primavera

Il Piemonte è una regione del nord-ovest dell'Italia nota per i suoi paesaggi vari, dalla maestosa catena montuosa delle Alpi alle sue verdi valli e storiche città. Ricco di storia, arte e natura, il Piemonte offre una varietà di destinazioni affascinanti che...

7 sentieri escursionistici in Piemonte da non perdere

Scoprire il Piemonte a Piedi: 7 Percorsi Escursionistici Imperdibili       Il Piemonte, con i suoi paesaggi vari e affascinanti, offre agli appassionati di escursionismo una gamma incredibile di sentieri, dai più tranquilli percorsi di bassa montagna alle...

Castelluccio di Norcia quando visitarlo e ammirare le fioriture

Nel cuore dell'Appennino umbro-marchigiano, tra i maestosi Monti Sibillini, si nasconde un tesoro di rara bellezza: la fioritura a Castelluccio di Norcia. Questo piccolo borgo medievale, circondato da distese di pianure ondulate e colorate, si trasforma ogni anno in...

5 luoghi dove fare un picnic in Toscana

La Toscana, con la sua bellezza senza tempo e il suo fascino intramontabile, offre una vasta gamma di luoghi perfetti per un picnic all'aperto. Se sei alla ricerca di un'esperienza autentica immersa nella natura, ecco cinque luoghi che secondo noi sono i migliori per...

passeggiate in Lombardia: 5 sentieri a un’ora da Milano

Scopri le Passeggiate in Lombardia: 5 Percorsi Entusiasmanti a un'ora da Milano La Lombardia, terra di straordinaria bellezza paesaggistica e ricca di storia e cultura, offre una miriade di opportunità per chi ama immergersi nella natura. Le passeggiate in Lombardia...

SOGGIORNI

ATTRAZIONI

VOLI

TRANSFER TAXI

NOLEGGIO AUTO

Santuario della Madonna del Ghisallo: Il santuario dei ciclisti

 

Nascosto tra le biforcazioni del Lago di Como, il Santuario della Madonna del Ghisallo emerge come un faro di spiritualità e storia ciclistica. Questo luogo sacro, oltre a offrire una vista mozzafiato, ha catturato l’attenzione di ciclisti professionisti e amatori fin dal primo Novecento. La sua importanza è cresciuta esponenzialmente dopo il secondo conflitto mondiale, periodo in cui la Madonna del Ghisallo è stata solennemente nominata protettrice dei ciclisti d’Italia. All’interno del santuario, i visitatori si trovano circondati da una ricca collezione di reliquie ciclistiche: dalle biciclette alle maglie, passando per medaglie e trofei, ogni oggetto narra storie di sfide e trionfi.

File:Santuario della Madonna del Ghisallo.JPG - Wikimedia Commons

Santuario della Madonna del Ghisallo – Licenza Creative Commons

Storia e Architettura del Santuario

L’origine del Santuario della Madonna del Ghisallo si perde nella notte dei tempi, precisamente nel Medioevo, quando fu eretto in seguito al voto di un pellegrino. Quest’ultimo, minacciato da briganti, trovò salvezza invocando la Madonna. L’architettura del santuario, di modeste dimensioni, rispecchia la semplicità e la profondità della fede che ha motivato la sua costruzione.

Il Santuario e il Ciclismo: Una Storia Intrecciata

La collocazione geografica del Santuario della Madonna del Ghisallo lo ha reso un punto di riferimento non solo spirituale ma anche sportivo. La zona è infatti celebre per essere stata teatro di importanti tappe del Giro di Lombardia e del Giro d’Italia. Fu Don Ermelindo Viganò, parroco del santuario per oltre quattro decenni, a ottenere dal Papa l’ufficializzazione della Madonna del Ghisallo come patrona dei ciclisti a livello mondiale. Un evento storico che vide la partecipazione di leggende come Bartali e Coppi, e che oggi è simboleggiato da un fuoco eterno, metafora della passione ciclistica e del ricordo dei corridori scomparsi.

Testa a testa | Magreglio - Madonna del Ghisallo | radon7 | Flickr

Testa a testa | Magreglio – Madonna del Ghisallo – licenza creative commons

Il Museo del Ciclismo: Un Viaggio nella Storia

Accanto al santuario si trova il Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo, inaugurato nel 2006. Questa struttura si estende su tre livelli e ospita una vasta gamma di cimeli storici, donati da campioni che hanno fatto la storia di questo sport. La visita al museo offre un’immersione completa nel mondo del ciclismo, celebrando i suoi eroi e le loro imprese indimenticabili.

Alla Scoperta dei Dintorni

L’area circostante il Santuario della Madonna del Ghisallo promette scoperte e meraviglie naturali. A breve distanza si trova Canzo, gioiello incastonato tra le montagne e vicino al pittoresco Lago del Segrino. Un’esplorazione di questa zona offre panorami unici e la possibilità di apprezzare la bellezza incontaminata dei paesaggi e delle acque del Lago di Como.

Powered by GetYourGuide

 

In conclusione, il Santuario della Madonna del Ghisallo rappresenta un luogo unico dove spiritualità, storia e sport si fondono in un’esperienza indimenticabile. Che siate ciclisti, appassionati di storia o semplici viaggiatori in cerca di bellezza, questo luogo ha qualcosa da offrire a tutti

 

Precedente

Il Prossimo