NEW

Cinque Terre in estate: trekking panoramici e spiagge incantevoli a giugno e luglio

Le Cinque Terre, un insieme di cinque pittoreschi villaggi costieri situati nella regione Liguria, sono una destinazione ideale per una vacanza estiva a giugno e luglio. Conosciute per i loro paesaggi mozzafiato, le spiagge incantevoli e le affascinanti escursioni, le...

5 sentieri per famiglie sulle Dolomiti

Sentieri da Percorrere con la Famiglia sulle Dolomiti: Un Paradiso per Tutti Le Dolomiti, patrimonio mondiale dell'UNESCO, offrono uno scenario mozzafiato e una varietà infinita di sentieri che possono soddisfare le esigenze di tutta la famiglia. Che siate...

la spada nella roccia si trova in Toscana

Nel cuore della Toscana, tra le dolci colline e i borghi medievali, si trova una delle leggende più affascinanti e misteriose d'Italia: la Spada nella Roccia. Questa storia non è un mito arturiano, ma una realtà legata alla figura di San Galgano, un cavaliere vissuto...

Il mistero dei Bronzi di Riace

La Calabria, una regione affascinante situata all'estremità meridionale dell'Italia, è nota per la sua ricca storia, i paesaggi mozzafiato e le tradizioni antiche. Tuttavia, tra le sue coste frastagliate e le montagne impervie, si cela un mistero che ha affascinato...

Le 5 Ville più Belle da Visitare a Como e Dintorni

La pittoresca città di Como, situata sulle rive del celebre Lago di Como, è rinomata per la sua bellezza naturale, la sua storia ricca di cultura e le sue affascinanti ville. Queste dimore storiche, spesso immerse in lussureggianti giardini paesaggistici e affacciate...

5 luoghi da visitare assolutamente in Piemonte in primavera

Il Piemonte è una regione del nord-ovest dell'Italia nota per i suoi paesaggi vari, dalla maestosa catena montuosa delle Alpi alle sue verdi valli e storiche città. Ricco di storia, arte e natura, il Piemonte offre una varietà di destinazioni affascinanti che...

7 sentieri escursionistici in Piemonte da non perdere

Scoprire il Piemonte a Piedi: 7 Percorsi Escursionistici Imperdibili       Il Piemonte, con i suoi paesaggi vari e affascinanti, offre agli appassionati di escursionismo una gamma incredibile di sentieri, dai più tranquilli percorsi di bassa montagna alle...

Castelluccio di Norcia quando visitarlo e ammirare le fioriture

Nel cuore dell'Appennino umbro-marchigiano, tra i maestosi Monti Sibillini, si nasconde un tesoro di rara bellezza: la fioritura a Castelluccio di Norcia. Questo piccolo borgo medievale, circondato da distese di pianure ondulate e colorate, si trasforma ogni anno in...

5 luoghi dove fare un picnic in Toscana

La Toscana, con la sua bellezza senza tempo e il suo fascino intramontabile, offre una vasta gamma di luoghi perfetti per un picnic all'aperto. Se sei alla ricerca di un'esperienza autentica immersa nella natura, ecco cinque luoghi che secondo noi sono i migliori per...

passeggiate in Lombardia: 5 sentieri a un’ora da Milano

Scopri le Passeggiate in Lombardia: 5 Percorsi Entusiasmanti a un'ora da Milano La Lombardia, terra di straordinaria bellezza paesaggistica e ricca di storia e cultura, offre una miriade di opportunità per chi ama immergersi nella natura. Le passeggiate in Lombardia...

SOGGIORNI

ATTRAZIONI

VOLI

TRANSFER TAXI

NOLEGGIO AUTO

Perchè la torre di Pisa è storta?

La Torre di Pisa è storta ma come mai?

Prima di rispondere è doveroso dire che la Torre di Pisa è uno dei simboli più riconoscibili d’Italia, è famosa in tutto il mondo per la sua inclinazione caratteristica. Ma perché esattamente la torre è storta? In questo articolo, approfondiremo le ragioni dietro l’inclinazione della Torre di Pisa.

 

Perché la Torre di Pisa è storta?

La principale ragione dell’inclinazione della Torre di Pisa è la natura del terreno su cui è stata costruita. La torre è situata su suoli argillosi e sabbiosi, che non sono abbastanza stabili per sostenere la sua struttura imponente. Durante la costruzione, iniziata nel 1173, il terreno instabile ha causato l’affondamento differenziale delle fondamenta, inclinando la torre fin dai primi stadi della sua costruzione.

 

Struttura della Torre

Un altro fattore che ha contribuito all’inclinazione della Torre di Pisa è la sua struttura. La torre è stata costruita utilizzando pietra calcarea e mattoni, materiali che si sono rivelati troppo deboli per sostenere l’edificio verticalmente. La combinazione di un terreno instabile e una struttura debole ha causato l’inclinazione progressiva della torre nel corso dei secoli.

 

Interventi di ripristino:

Nel corso dei secoli, sono stati effettuati diversi tentativi di ripristino e consolidamento della Torre di Pisa per preservare la stabilità e prevenire il crollo. Durante il XIX e XX secolo, sono state effettuate opere di rinforzo per contrastare l’inclinazione e garantire la sicurezza del monumento. Uno degli interventi più significativi è stato compiuto nel 1990, quando furono rimossi circa 70.000 tonnellate di terra dalla base della torre per ridurre l’inclinazione.

 

La Torre di Pisa come attrazione turistica:

Nonostante la sua inclinazione, la Torre di Pisa è diventata una delle attrazioni turistiche più popolari al mondo. L’inclinazione unica ha attirato visitatori da ogni angolo del pianeta, desiderosi di scattare fotografie creative e sperimentare l’effetto ottico che sembra farla pendere nel vuoto. Questo interesse turistico ha portato ad un maggiore impegno per preservare il monumento e garantire la sua sicurezza.

 

La Torre di Pisa è storta a causa delle sue fondamenta instabili, del terreno argilloso e sabbioso su cui è stata costruita e della sua struttura debole. Nonostante ciò, la torre è diventata un’icona internazionale e un’attrazione turistica di grande successo. Oggi, la torre continua a incantare i visitatori con la sua inclinazione caratteristica, mentre si adottano misure di conservazione per garantire la sua preservazione per le generazioni future.

Precedente