NEW

5 Luoghi Dove Passare un Weekend al Fresco nel Lazio

Il Lazio è una regione ricca di storia, cultura e bellezze naturali. Quando le temperature estive si fanno insopportabili, non c'è niente di meglio che rifugiarsi in località fresche e rilassanti. Ecco cinque destinazioni imperdibili nel Lazio per trascorrere un...

5 Cose da Vedere in Molise: Un Tesoro Nascosto dell’Italia

Molise, una delle regioni meno conosciute d'Italia, offre una miriade di tesori nascosti che attendono di essere scoperti. Nonostante la sua piccola dimensione, questa regione è ricca di storia, cultura e bellezze naturali. Se sei alla ricerca di una destinazione...

Cinque Terre in estate: trekking panoramici e spiagge incantevoli a giugno e luglio

Le Cinque Terre, un insieme di cinque pittoreschi villaggi costieri situati nella regione Liguria, sono una destinazione ideale per una vacanza estiva a giugno e luglio. Conosciute per i loro paesaggi mozzafiato, le spiagge incantevoli e le affascinanti escursioni, le...

5 sentieri per famiglie sulle Dolomiti

Sentieri da Percorrere con la Famiglia sulle Dolomiti: Un Paradiso per Tutti Le Dolomiti, patrimonio mondiale dell'UNESCO, offrono uno scenario mozzafiato e una varietà infinita di sentieri che possono soddisfare le esigenze di tutta la famiglia. Che siate...

la spada nella roccia si trova in Toscana

Nel cuore della Toscana, tra le dolci colline e i borghi medievali, si trova una delle leggende più affascinanti e misteriose d'Italia: la Spada nella Roccia. Questa storia non è un mito arturiano, ma una realtà legata alla figura di San Galgano, un cavaliere vissuto...

Il mistero dei Bronzi di Riace

La Calabria, una regione affascinante situata all'estremità meridionale dell'Italia, è nota per la sua ricca storia, i paesaggi mozzafiato e le tradizioni antiche. Tuttavia, tra le sue coste frastagliate e le montagne impervie, si cela un mistero che ha affascinato...

Le 5 Ville più Belle da Visitare a Como e Dintorni

La pittoresca città di Como, situata sulle rive del celebre Lago di Como, è rinomata per la sua bellezza naturale, la sua storia ricca di cultura e le sue affascinanti ville. Queste dimore storiche, spesso immerse in lussureggianti giardini paesaggistici e affacciate...

5 luoghi da visitare assolutamente in Piemonte in primavera

Il Piemonte è una regione del nord-ovest dell'Italia nota per i suoi paesaggi vari, dalla maestosa catena montuosa delle Alpi alle sue verdi valli e storiche città. Ricco di storia, arte e natura, il Piemonte offre una varietà di destinazioni affascinanti che...

7 sentieri escursionistici in Piemonte da non perdere

Scoprire il Piemonte a Piedi: 7 Percorsi Escursionistici Imperdibili       Il Piemonte, con i suoi paesaggi vari e affascinanti, offre agli appassionati di escursionismo una gamma incredibile di sentieri, dai più tranquilli percorsi di bassa montagna alle...

Castelluccio di Norcia quando visitarlo e ammirare le fioriture

Nel cuore dell'Appennino umbro-marchigiano, tra i maestosi Monti Sibillini, si nasconde un tesoro di rara bellezza: la fioritura a Castelluccio di Norcia. Questo piccolo borgo medievale, circondato da distese di pianure ondulate e colorate, si trasforma ogni anno in...

SOGGIORNI

ATTRAZIONI

VOLI

TRANSFER TAXI

NOLEGGIO AUTO

Orvieto e dintorni

Il territorio umbro offre moltissimi spunti per itinerari di vario genere, da quelli eno gastronomici a quelli religiosi, da quelli storici a quelli artistici. C’è davvero l’imbarazzo della scelta. Noi ci concentriamo nei dintorni di Orvieto, splendida città posta nei pressi del Lago Trasimeno, dove potrai pianificare almeno un paio di giorni che ti lasceranno dentro emozione e meraviglia.

Questo itinerario è davvero “smart” perchè ti lascia libera organizzazione dei giorni, a seconda della tua provenienza. Il consiglio è pernottare in zona Orvieto, decidendo poi come organizzare le giornate in base alla geografia e alle esigenze di rientro.

1° Giorno – Città della Pieve e il Lago Trasimeno

A nord, prima di giungere al Lago Trasimeno, fermati a Città della Pieve, città del “Perugino” e quindi molto ricca di spunti artistici e architettonici. La chiesa di S. Maria dei Bianchi conserva un’opera dell’artista tra le più apprezzate, ma è possibile anche visitare musei e altre chiese, compresa la Cattedrale dedicata ai Santi Gervaso e Protaso, risalente al secolo VIII ma nel tempo trasformata e restaurata. Molte sono le opere conservate al suo interno. Il Palazzo della Corgna, Palazzo Bandini e il Museo Civico sono altre tre tappe che potrai aggiungere al tuo itinerario. L’altra mezza giornata la puoi dedicare a Castiglione del Lago, una località sul Trasimeno che offre non solo relax, ma anche un paio di spunti interessanti: il Palazzo della Corgna (anche qui come a Città della Pieve) e la Rocca del Leone. In prossimità del lungolago sono presenti parcheggi auto e aree attrezzate per camper.

Castiglione del Lago
“Castiglione del Lago” by Maurizio Zanetti is licensed under CC BY 2.0

 

2° Giorno – Orvieto, il Duomo e la storia etrusca

Orvieto richiede almeno una giornata di visita. E’ conosciuta soprattutto per il suo Duomo e per essere una città a misura d’uomo che concentra diversi spunti storici. Il Duomo, del secolo XIV, brilla grazie ai mosaici luccicanti che adornano la facciata, mentre l’interno vede degli splendidi affreschi. Una volta che sarai nella piazza antistante potrai accedere al museo del duomo, al museo etrusco e a quello archeologico. Inoltre avrai modo di scoprire la Orvieto sotterranea grazie a percorsi che si snodano sotto il suolo tra cunicoli, grotte e pozzi che erano le vie dell’antica città sotterranea, con particolari risalenti al 1.000 a.C. che sapranno stupirti. Spostandoti invece nella parte nord della città, se ti piace la fotografia paesaggistica non puoi lasciarti sfuggire l’occasione della salita alla Torre del Moro, dalla quale ammirerai non solo la città dall’alto, ma pure la zona di campagna circostante. Il Corso Cavour è una delle vie centrali dove potrai trovare diversi negozi per lo shopping. Nella parte più ad est della cittadina potrai recarti al Pozzo di San Patrizio e scendere in fondo dalla apposita scala. Poco distante un giardino pubblico racchiuso tra le mura della fortezza Albornoz, con una bella vista panoramica.

Orvieto Duomo
“Orvieto, Duomo” by Mia Battaglia photography is licensed under CC BY-NC-ND 2.0

 

Pozzo di San Patrizio
“Pozzo di San Patrizio” by hsivonen is licensed under CC BY 2.0

Nel caso in cui non avessi particolare fretta, a poca distanza da Orvieto in direzione Terni, si trova il Lago di Corbara, generato da un ingrandimento del fiume Tevere e inglobato all’interno dell’omonimo parco fluviale. Non è paragonabile alla bellezza di un vero e proprio lago, ma è comunque una valida possibilità in zona che vale la pena di vedere, specialmente se si cerca un attimo di relax. A Corbara c’è un castello visibile solo dall’esterno, che col tempo ha perso un po’ di fascino.

Il Prossimo