NEW

5 Luoghi Dove Passare un Weekend al Fresco nel Lazio

Il Lazio è una regione ricca di storia, cultura e bellezze naturali. Quando le temperature estive si fanno insopportabili, non c'è niente di meglio che rifugiarsi in località fresche e rilassanti. Ecco cinque destinazioni imperdibili nel Lazio per trascorrere un...

5 Cose da Vedere in Molise: Un Tesoro Nascosto dell’Italia

Molise, una delle regioni meno conosciute d'Italia, offre una miriade di tesori nascosti che attendono di essere scoperti. Nonostante la sua piccola dimensione, questa regione è ricca di storia, cultura e bellezze naturali. Se sei alla ricerca di una destinazione...

Cinque Terre in estate: trekking panoramici e spiagge incantevoli a giugno e luglio

Le Cinque Terre, un insieme di cinque pittoreschi villaggi costieri situati nella regione Liguria, sono una destinazione ideale per una vacanza estiva a giugno e luglio. Conosciute per i loro paesaggi mozzafiato, le spiagge incantevoli e le affascinanti escursioni, le...

5 sentieri per famiglie sulle Dolomiti

Sentieri da Percorrere con la Famiglia sulle Dolomiti: Un Paradiso per Tutti Le Dolomiti, patrimonio mondiale dell'UNESCO, offrono uno scenario mozzafiato e una varietà infinita di sentieri che possono soddisfare le esigenze di tutta la famiglia. Che siate...

la spada nella roccia si trova in Toscana

Nel cuore della Toscana, tra le dolci colline e i borghi medievali, si trova una delle leggende più affascinanti e misteriose d'Italia: la Spada nella Roccia. Questa storia non è un mito arturiano, ma una realtà legata alla figura di San Galgano, un cavaliere vissuto...

Il mistero dei Bronzi di Riace

La Calabria, una regione affascinante situata all'estremità meridionale dell'Italia, è nota per la sua ricca storia, i paesaggi mozzafiato e le tradizioni antiche. Tuttavia, tra le sue coste frastagliate e le montagne impervie, si cela un mistero che ha affascinato...

Le 5 Ville più Belle da Visitare a Como e Dintorni

La pittoresca città di Como, situata sulle rive del celebre Lago di Como, è rinomata per la sua bellezza naturale, la sua storia ricca di cultura e le sue affascinanti ville. Queste dimore storiche, spesso immerse in lussureggianti giardini paesaggistici e affacciate...

5 luoghi da visitare assolutamente in Piemonte in primavera

Il Piemonte è una regione del nord-ovest dell'Italia nota per i suoi paesaggi vari, dalla maestosa catena montuosa delle Alpi alle sue verdi valli e storiche città. Ricco di storia, arte e natura, il Piemonte offre una varietà di destinazioni affascinanti che...

7 sentieri escursionistici in Piemonte da non perdere

Scoprire il Piemonte a Piedi: 7 Percorsi Escursionistici Imperdibili       Il Piemonte, con i suoi paesaggi vari e affascinanti, offre agli appassionati di escursionismo una gamma incredibile di sentieri, dai più tranquilli percorsi di bassa montagna alle...

Castelluccio di Norcia quando visitarlo e ammirare le fioriture

Nel cuore dell'Appennino umbro-marchigiano, tra i maestosi Monti Sibillini, si nasconde un tesoro di rara bellezza: la fioritura a Castelluccio di Norcia. Questo piccolo borgo medievale, circondato da distese di pianure ondulate e colorate, si trasforma ogni anno in...

SOGGIORNI

ATTRAZIONI

VOLI

TRANSFER TAXI

NOLEGGIO AUTO

Le osterie di Bologna, ieri e oggi

Le osterie a Bologna sono un’istituzione sin dal 1300. Nei secoli si sono evolute ma hanno conservato il loro tratto distintivo: un’ospitalità familiare genuina.
Quando si parla di Bologna non si può non pensare a uno dei simboli che la contraddistinguono: le osterie. Sono noti a tutti la convivialità e il piacere di stare insieme dei bolognesi, soprattutto stando a tavola bevendo un bicchiere di buon vino e gustando i tanti prodotti del territorio.

Le osterie a Bologna sono un luogo di ritrovo dal 1300 e oggi in città si possono trovare ancora alcuni dei locali storici che hanno fatto la storia dell’ospitalità del capoluogo dell’Emilia Romagna.

 

Storia delle osterie bolognesi

Le prime osterie bolognesi risalgono alla fine del 1300, quando in città si contavano già 32 locali luogo di ritrovo di artisti, nobili, briganti e viaggiatori. Le osterie, infatti, erano e sono tutt’oggi una realtà che accoglie ogni ceto sociale.

La storia ricorda quelle più famose che sono nate e morte nei secoli, tra cui l’Osteria del Montone, abbattuta per costruire un palazzo nobiliare, l’Osteria del Sole, dove si serviva solo da bere ma si poteva portare il cibo da fuori, e l’Osteria del Cappello, unico locale ammesso agli ebrei durante la seconda guerra mondiale.

Nell’antichità c’era un unico punto di rifornimento del vino per tutta la città ed era in via dei Pignattari. La Compagnia dell’Arte dei Brentatori vendeva il vino e riscuoteva anche la tassa, che variava in base alla quantità e alla qualità acquistata.

Delle antiche osterie dei secoli scorsi non rimane traccia oggi, in quanto gli edifici che le ospitavano sono man mano stati sostituiti da palazzi moderni. Questo non vuol dire che non ci siano più osterie, anzi: il punto d’incontro per i bolognesi doc resta ancora oggi questo tipo di locale in cui tradizione e modernità si incontrano.


Osteria del Vicario | Certaldo | HDR” by Any.colour.you.like is licensed under CC BY-NC-ND 2.0.

 

Le osterie di Bologna, oggi

Per ovvi motivi non le osterie di tanti secoli fa non esistono più, ma al loro posto ne sono nate tante altre che ancora oggi sono frequentatissime. La maggior parte conservano l’uso di servire piatti della tradizione in un ambiente accogliente e autentico a prezzi accessibili, oltre, ovviamente, a buon vino.

Studenti, artisti, operai, professionisti e turisti: tutti frequentano le osterie a Bologna quando vogliono trascorrere una pausa pranzo o una serata all’insegna della rilassatezza.

Non mancano le osterie 2.0, quelle, cioè, che offrono un servizio di classe, proponendo un tipo di osteria contemporanea dove si sperimentano nuovi piatti e un servizio decisamente più chic.

Comunque siano organizzate, le osterie di Bologna hanno sempre la prerogativa di offrire cucina di qualità e ingredienti genuini che hanno dentro tutto il gusto dell’Emilia Romagna: un sapore che non si dimentica.


osteria” by _gee_ is licensed under CC BY 2.0.

Precedente

Il Prossimo