NEW

5 Luoghi Dove Passare un Weekend al Fresco nel Lazio

Il Lazio è una regione ricca di storia, cultura e bellezze naturali. Quando le temperature estive si fanno insopportabili, non c'è niente di meglio che rifugiarsi in località fresche e rilassanti. Ecco cinque destinazioni imperdibili nel Lazio per trascorrere un...

5 Cose da Vedere in Molise: Un Tesoro Nascosto dell’Italia

Molise, una delle regioni meno conosciute d'Italia, offre una miriade di tesori nascosti che attendono di essere scoperti. Nonostante la sua piccola dimensione, questa regione è ricca di storia, cultura e bellezze naturali. Se sei alla ricerca di una destinazione...

Cinque Terre in estate: trekking panoramici e spiagge incantevoli a giugno e luglio

Le Cinque Terre, un insieme di cinque pittoreschi villaggi costieri situati nella regione Liguria, sono una destinazione ideale per una vacanza estiva a giugno e luglio. Conosciute per i loro paesaggi mozzafiato, le spiagge incantevoli e le affascinanti escursioni, le...

5 sentieri per famiglie sulle Dolomiti

Sentieri da Percorrere con la Famiglia sulle Dolomiti: Un Paradiso per Tutti Le Dolomiti, patrimonio mondiale dell'UNESCO, offrono uno scenario mozzafiato e una varietà infinita di sentieri che possono soddisfare le esigenze di tutta la famiglia. Che siate...

la spada nella roccia si trova in Toscana

Nel cuore della Toscana, tra le dolci colline e i borghi medievali, si trova una delle leggende più affascinanti e misteriose d'Italia: la Spada nella Roccia. Questa storia non è un mito arturiano, ma una realtà legata alla figura di San Galgano, un cavaliere vissuto...

Il mistero dei Bronzi di Riace

La Calabria, una regione affascinante situata all'estremità meridionale dell'Italia, è nota per la sua ricca storia, i paesaggi mozzafiato e le tradizioni antiche. Tuttavia, tra le sue coste frastagliate e le montagne impervie, si cela un mistero che ha affascinato...

Le 5 Ville più Belle da Visitare a Como e Dintorni

La pittoresca città di Como, situata sulle rive del celebre Lago di Como, è rinomata per la sua bellezza naturale, la sua storia ricca di cultura e le sue affascinanti ville. Queste dimore storiche, spesso immerse in lussureggianti giardini paesaggistici e affacciate...

5 luoghi da visitare assolutamente in Piemonte in primavera

Il Piemonte è una regione del nord-ovest dell'Italia nota per i suoi paesaggi vari, dalla maestosa catena montuosa delle Alpi alle sue verdi valli e storiche città. Ricco di storia, arte e natura, il Piemonte offre una varietà di destinazioni affascinanti che...

7 sentieri escursionistici in Piemonte da non perdere

Scoprire il Piemonte a Piedi: 7 Percorsi Escursionistici Imperdibili       Il Piemonte, con i suoi paesaggi vari e affascinanti, offre agli appassionati di escursionismo una gamma incredibile di sentieri, dai più tranquilli percorsi di bassa montagna alle...

Castelluccio di Norcia quando visitarlo e ammirare le fioriture

Nel cuore dell'Appennino umbro-marchigiano, tra i maestosi Monti Sibillini, si nasconde un tesoro di rara bellezza: la fioritura a Castelluccio di Norcia. Questo piccolo borgo medievale, circondato da distese di pianure ondulate e colorate, si trasforma ogni anno in...

SOGGIORNI

ATTRAZIONI

VOLI

TRANSFER TAXI

NOLEGGIO AUTO

Cosa fare in Umbria coi bambini

Chiamata anche “Il polmone verde d’Italia”, l’Umbria è una regione a misura di famiglia. E quindi di bimbi. Sono molte le mete umbre da poter visitare con i propri figli, che sia per una breve vacanza o per un un weekend. Scopriamone alcuni insieme.

 

La città sotterranea di Orvieto

Ad Orvieto un vecchio detto dice: “Ogni tre passi fatti, uno è sicuramente nel vuoto”. Sì perché la città ne nasconde un’altra sottoterra. La sua creazione inizia circa 3000 anni fa per mano degli Etruschi, che iniziarono a scavare profondissimi pozzi per il recupero dell’acqua. I lavori vennero poi ampliati durante il Medioevo con la creazione di grotte, scalinate, percorsi e cunicoli. Grazie alla professionalità delle guide, la città sotterranea di Orvieto può essere visitata in tutta tranquillità anche dai più piccoli, che resteranno rapiti dal fascino misterioso di una vera e propria cittadina scavata nella roccia. Nonostante l’intero percorso sia agevole, non è praticabile con passeggini. Si consiglia un abbigliamento sportivo e delle giacche o felpe, in quanto la temperatura tra cunicoli e grotte si aggira intorno ai 15 gradi. La durata dell’escursione è di circa un’ora, e il costo del biglietto è di 7 euro (ridotto 5 euro). Si consiglia la prenotazione.

Orvieto - Citta sotterranea
“File:Orvieto-Citta sotterranea-22.jpg” by Asurnipal is licensed under CC BY-SA 4.0

 

Leo Wild Park

Immerso nel verde umbro, a pochi chilometri da Todi (PG), si trova il Leo Wild Park, una fattoria didattica che nasce dall’amore per gli animali. Un vero e proprio mondo animale a misura di bimbo, con due laghi, un percorso lungo circa due chilometri e 150 specie ospitate, che permette ai più piccoli di incontrare fenicotteri, cerbiatti, cammelli, struzzi, pecore nane, zebre, giraffe e tante altre specie amate dai bambini. Qui è possibile stendere una tovaglia per un pic nic in relax con la propria famiglia, o approfittare dei numerosi barbecue in muratura per una grigliata. Il percorso è completamente pianeggiante e quindi adatto ai passeggini. Essendo in gran parte esposto al sole, si consiglia di proteggere i bambini nelle ore più calde. Leo Wild Park è aperto dalle 10 alle 19 ed è necessaria la prenotazione. Il prezzo del biglietto è di 8 euro, mentre i bimbi sotto i 2 anni hanno l’accesso gratis.

Leo Wild Park

Assisi

Patrimonio dell’UNESCO dal 2000, la città di San Francesco è sicuramente un’ottima meta per poter avvicinare i più piccoli all’arte e alla cultura italiana. Ad Assisi è infatti possibile visitare insieme ai propri figli la Basilica con i meravigliosi affreschi di Giotto, Lorenzetti e Cimabue, e la tomba di San Francesco. Interessante anche una visita presso la Chiesa Nuova, con al suo interno la cella dova il santo fu rinchiuso, la Rocca e il bosco di San Francesco (con l’abitazione del Santo). Il centro città non si può raggiungere in auto, ma dei vicini parcheggi a pagamento sono ben collegati ad esso. Si consiglia un abbigliamento comodo, in quanto i passi da fare sono davvero molti.

Assisi - Giotto
“Giotto, St. Francis of Assisi Receiving the Stigmata, c. 1295-1300 with detail of Francis and the birds” by profzucker is licensed under CC BY-NC-SA 2.0

 

Narni

Grazie al libro “Le Cronache di Narnia”, che prende l’ispirazione dalla cittadina umbra di Narni, la curiosità da parte dei bambini verso questa meta è cresciuta notevolmente.

In questa magica città i punti di interesse sono diversi. Partiamo proprio dalla Narni sotterranea che, con i suoi affreschi, le sue celle e le stanze segrete farà catapultare i ragazzi in un mondo fantastico tra storia e cultura. Per i più avventurosi, al suo interno è possibile attraversare il percorso di “Narni Adventures”, con ponti tibetani, una teleferica e una parete artificiale su cui arrampicarsi. Una volta risaliti in superficie, assolutamente da non perdere “Un museo a misura di bambino”, all’interno di Palazzo Eroli. Qui i bimbi potranno intraprendere un percorso tra antiche opere d’arte, laboratori e giochi.

Narni
“Narni” by thomas alan is licensed under CC BY-NC-ND 2.0

Precedente

Il Prossimo