NEW

Cinque Terre in estate: trekking panoramici e spiagge incantevoli a giugno e luglio

Le Cinque Terre, un insieme di cinque pittoreschi villaggi costieri situati nella regione Liguria, sono una destinazione ideale per una vacanza estiva a giugno e luglio. Conosciute per i loro paesaggi mozzafiato, le spiagge incantevoli e le affascinanti escursioni, le...

5 sentieri per famiglie sulle Dolomiti

Sentieri da Percorrere con la Famiglia sulle Dolomiti: Un Paradiso per Tutti Le Dolomiti, patrimonio mondiale dell'UNESCO, offrono uno scenario mozzafiato e una varietà infinita di sentieri che possono soddisfare le esigenze di tutta la famiglia. Che siate...

la spada nella roccia si trova in Toscana

Nel cuore della Toscana, tra le dolci colline e i borghi medievali, si trova una delle leggende più affascinanti e misteriose d'Italia: la Spada nella Roccia. Questa storia non è un mito arturiano, ma una realtà legata alla figura di San Galgano, un cavaliere vissuto...

Il mistero dei Bronzi di Riace

La Calabria, una regione affascinante situata all'estremità meridionale dell'Italia, è nota per la sua ricca storia, i paesaggi mozzafiato e le tradizioni antiche. Tuttavia, tra le sue coste frastagliate e le montagne impervie, si cela un mistero che ha affascinato...

Le 5 Ville più Belle da Visitare a Como e Dintorni

La pittoresca città di Como, situata sulle rive del celebre Lago di Como, è rinomata per la sua bellezza naturale, la sua storia ricca di cultura e le sue affascinanti ville. Queste dimore storiche, spesso immerse in lussureggianti giardini paesaggistici e affacciate...

5 luoghi da visitare assolutamente in Piemonte in primavera

Il Piemonte è una regione del nord-ovest dell'Italia nota per i suoi paesaggi vari, dalla maestosa catena montuosa delle Alpi alle sue verdi valli e storiche città. Ricco di storia, arte e natura, il Piemonte offre una varietà di destinazioni affascinanti che...

7 sentieri escursionistici in Piemonte da non perdere

Scoprire il Piemonte a Piedi: 7 Percorsi Escursionistici Imperdibili       Il Piemonte, con i suoi paesaggi vari e affascinanti, offre agli appassionati di escursionismo una gamma incredibile di sentieri, dai più tranquilli percorsi di bassa montagna alle...

Castelluccio di Norcia quando visitarlo e ammirare le fioriture

Nel cuore dell'Appennino umbro-marchigiano, tra i maestosi Monti Sibillini, si nasconde un tesoro di rara bellezza: la fioritura a Castelluccio di Norcia. Questo piccolo borgo medievale, circondato da distese di pianure ondulate e colorate, si trasforma ogni anno in...

5 luoghi dove fare un picnic in Toscana

La Toscana, con la sua bellezza senza tempo e il suo fascino intramontabile, offre una vasta gamma di luoghi perfetti per un picnic all'aperto. Se sei alla ricerca di un'esperienza autentica immersa nella natura, ecco cinque luoghi che secondo noi sono i migliori per...

passeggiate in Lombardia: 5 sentieri a un’ora da Milano

Scopri le Passeggiate in Lombardia: 5 Percorsi Entusiasmanti a un'ora da Milano La Lombardia, terra di straordinaria bellezza paesaggistica e ricca di storia e cultura, offre una miriade di opportunità per chi ama immergersi nella natura. Le passeggiate in Lombardia...

SOGGIORNI

ATTRAZIONI

VOLI

TRANSFER TAXI

NOLEGGIO AUTO

Alla scoperta del Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Istituito il 10 marzo 2004, il parco nazionale dell’alta Murgia si estende per circa 68.000 ettari su due province pugliesi, quella di Bari e quella di Andria-Barletta-Trani. Considerato l’ultimo esempio di steppa mediterranea in Italia, il Parco nazionale dell’alta Murgia è formato prevalentemente da rocce calcaree, tufi e depositi di argille. Plasmato nei millenni dall’erosione, e con un’importante influenza della presenza dell’uomo, il parco conserva varie specie di flora e fauna davvero interessanti.


“Alta Murgia, 11 Maggio 2019” by LucatraversA is licensed under CC BY-ND 2.0

 

Flora e fauna del Parco Nazionale dell’Alta Murgia

A contribuire alla bellezza dei paesaggi è un’ampia varietà floreale composta da querce, cipressi e pini d’Aleppo. Sui prati naturali si vedono olivastri (olivi selvatici), nespoli e mandorli. La zona steppica, invece, ospita diverse specie di orchidee, insieme alle rose canine. Tantissimi gli animali che si possono incontrare sulla vasta area del parco pugliese. In primis i volatili, particolarmente presenti con diverse specie di falchi tra cui il pellegrino, il grillaio e il lanario, ma anche con pochi esemplari di airone cenerino. Non mancano inoltre gli uccelli notturni: dopo il calare del sole si possono qui vedere e udire barbagianni, allocchi, gufi, e civette.


“Parco Alta Murgia” by cosimo.chiffi is licensed under CC BY-ND 2.0

Diversi sono inoltre i mammiferi che vivono nel parco come volpi, donnole, faine, cinghiali e gatti selvatici. Passeggiando per il Parco Nazionale dell’Alta Murgia ci si può imbattere in svariate specie di rettili. Qui vivono infatti il particolare Geco di Kotschy, la lucertola campestre e la testuggine, oltre che diversi serpenti come la biscia dal collare e la vipera.


“Podarcis siculus” by Nataša Stuper is licensed under CC BY 2.0

 

Cosa vedere al Parco nazionale dell’Alta Murgia

Come abbiamo già detto, l’uomo ha lasciato nei secoli il segno all’interno dell’altopiano, costruendo strutture più o meno antiche e importanti. Castelli medievali (uno su tutti Castel del Monte, considerato il fiore all’occhiello del parco), chiese, vecchie masserie, oltre che numerosi “jazzi”, recinti in pietra destinati al ricovero delle greggi durante la transumanza.

Per gli amanti delle passeggiate, molto affascinante è percorrere gli antichi “tratturi”, larghi percorsi erbosi o in terra battuta usati per lo spostamento degli animali. Lungo questi percorsi ci si può imbattere nei muretti a secco, piccole costruzioni create secondo l’arte di incastonare le pietre.


“Alta Murgia, 11 Maggio 2019” by LucatraversA is licensed under CC BY-ND 2.0

 

Cosa fare

Tra le tante attività offerte dal Parco Nazionale dell’Alta Murgia, i visitatori possono scegliere di unirsi ai tour enogastronomici con la possibilità di visitare i laboratori di prodotti tradizionali, di effettuare degustazioni e di partecipare alla raccolta delle olive. Oppure, possono optare per tour culturali e religiosi con la partecipazione alle processioni e la visita alle diverse basiliche.

Chi ama il movimento e la natura avrà l’occasione di scegliere tra molteplici attività, quali il cicloturismo, il birdwatching, lo snorkeling, il trekking, le passeggiate a cavallo, il kayak e windsurf, mentre gli amanti della movida avranno di che divertirsi tra pub, bar, locali con musica dal vivo e concerti.


“Parco Alta Murgia” by cosimo.chiffi is licensed under CC BY-ND 2.0

Precedente

Il Prossimo